Posso aiutarti a lanciare il tuo brand e sito web a partire da Gennaio 2023, Prenota subito > x
  • Branding per piccoli business

    Quanto costa un logo design

    Branding per piccoli business: quanto costa un logo design e cosa tenere in considerazione

    Probabilmente hai appena fondato la tua attività in proprio, oppure hai finora pensato di affidare la parte grafica del tuo business al fai-da-te o a siti che ti permettono di creare loghi gratis o economici. Immagino tu sia qui perché in fondo ti sei reso conto che preferiresti affidarti ad un esperto, ma al contempo ti aspettavi dei prezzi diversi da un servizio di logo design.

    Ti sei chiesto: quanto costa un logo? Quanto è giusto pagare un logo design, quanto è troppo o troppo poco?

    Le fasi di realizzazione

    Quando acquisti un servizio personalizzato, ricorda sempre di considerare le fasi che lo compongono e portano alla creazione del prodotto finale. Ciò che immagini di “tenere tra le mani” a lavoro ultimato può essere considerato un semplice design, e può spingerti a sottovalutare il suo valore. Pensa invece al processo, all’esperienza che il servizio ti propone.

    La realizzazione del design di un logo generalmente passa attraverso queste fasi:

    • Studio del brand: un bravo logo designer ti porrà tante domande, alcune anche molto specifiche, altre introspettive. Studiare un brand significa trovarne l’essenza, capire in cosa si identifica, conoscere il suo pubblico e i suoi obiettivi.
    • L’ideazione: quando acquisti un servizio creativo, ricorda che la creatività è parte fondamentale del quadro e acquistare da un designer o da un altro fa davvero la differenza. La fase di ideazione dà modo alla creatività del professionista scelto di interpretare il tuo messaggio nel suo stile unico e diverso da qualsiasi altro. Questa fase è il momento in cui lo studio del brand e i dati raccolti si trasformano in idee e disegni, creando qualcosa che è unico, particolare e rappresentativo del tuo brand.
    • La creazione del logo: solo a questo punto, una volta sottoposte le idee al cliente (cioè tu che acquisti) il designer metterà effettivamente mano al design del logo. In base al metodo del designer scelto, questo lavorerà prima a delle bozze e poi creerà un logo digitale (idealmente vettoriale) da mostrarti.
    • Le revisioni: qualsiasi processo creativo che includa un lavoro personalizzato prevede la possibilità di revisioni, perchè tu possa dire la tua e sentirti rappresentato davvero. Un bravo designer ha come unico obiettivo di riuscire a rappresentare l’essenza del tuo brand, e al contempo assicurarsi che tu, proprio tu, sia fiero del risultato ottenuto.
    • La consegna: un logo che funziona è un logo che sa comunicare ma che sa anche darti autonomia e praticità. Un bravo designer ti consegnerà non solo il logo design principale ma anche sue variazioni secondarie adatte a rientrare in spazi ridotti o diversi. Inoltre riceverai i file in diversi formati per darti la possibilità di avere sempre a disposizione il tuo logo nella forma, dimensione ed estensione giusta al contesto.

    Il tempo

    La creazione di un design è un lavoro sia intellettuale sia manuale. Include una fase di studio e ricerca così come numerose ore passate di fronte ad un foglio di carta o uno schermo.

    Quando acquisti un lavoro fatto a mano stai pagando non solo il prodotto finale, ma anche tutto il processo e le ore che servono a realizzarlo. Nessun logo, di quelli che funzionano davvero, si crea in 5 minuti, e per questo il valore di un logo design va ben oltre il solo prodotto finale.

    Il valore aggiunto

    Un logo ben fatto, che tiene a mente gli obiettivi e la clientela ideale del tuo brand, non è solo un’immagine, ma molto di più:

    • Ti regala autostima, perché è un’immagine che ti identifica in maniera unica e sei fiero di poterla mostrare
    • Ti guida nelle scelte di branding e marketing, perchè grazie a lei hai effettuato un percorso introspettivo che ti ha permesso di conoscere i tuoi obiettivi e la tua clientela ideale
    • Ti aiuta a farti notare, perchè un bel logo è un piacere da guardare ma anche ricordare
    • Seleziona per te la clientela giusta, scremando le persone che lo approcciano perché comunica il tuo messaggio solo a chi è propenso ad ascoltarlo
    • Trasforma potenziali clienti in fan appassionati del tuo business

    L’esperienza

    Infine non dimenticare che in qualsiasi ambito professionale il prezzo include l’esperienza. Come per medici, commercialisti, avvocati e professioni più “classiche”, anche i lavori creativi acquistano valore in base all’esperienza del professionista.

    Più esperienza ha il professionista scelto, più puoi essere tranquillo che il risultato finale funzionerà davvero. L’esperienza è parte integrante del creativo a cui affidi il lavoro, è ciò che lo identifica e forma negli anni, è ciò che gli ha permesso di compiere errori che non commetterà con te.

    Quindi: quanto costa un logo?

    Il prezzo onesto di un logo si aggira tra i 400-800€, dove tutte le variabili appena illustrate sono sempre da tenere in considerazione.

    Se un designer ti propone un servizio di logo design al di sotto dei 400€, allora forse è perchè nel suo processo manca qualcosa (ad esempio, assicurati che lo studio del brand sia sempre incluso) oppure il professionista ha carenza di esperienza, oppure ancora potresti dover aggiungere qualche extra per ottenere un design coerente e versatile.

    Ora che sai quanto costa un logo, non ti resta che individuare il designer adatto a te, che possa offrirti esattamente ciò che il tuo brand merita, e iniziare ad immagine un volto per il tuo brand.

    Branding per piccoli business: quanto costa un logo design e cosa tenere in considerazione