Trovare clienti online ti sembra stressante? Scopri come farti trovare con il mio corso online Get Client Hunted, è gratis! Iscriviti ora > x
  • Branding per piccoli business

    Cos’è il branding: significato e applicazione

    Branding per piccoli business: cos'è il branding, significato e applicazione, differenza tra brand e branding

    Se ti stai approcciando per la prima volta al mondo del business in proprio e, come conseguenza, del brand design, sono sicura ti sarai più volte imbattuto in termini come brand, branding, brand strategy, brand design. Forse ti sei domandato come mai esistono così tanti termini per descrivere quello che sembra essere lo stesso concetto.

    Quindi: qual è il significato di branding?

    Secondo Wikipedia, il branding si riferisce “nel design della comunicazione, al progetto strategico e creativo di creazione dell’identità e dell’immagine di marca”.

    In sostanza il branding, nel campo del design, è l’insieme degli elementi grafici (a partire dai più ovvi come logo e submark per arrivare a tutto il contorno come illustrazioni, font, colori, pattern e texture) che caratterizzano e rappresentano il brand. Ma non solo: il branding include una fondamentale componente strategica che nasce dallo studio del brand e della sua clientela/audience ideale.

    Il branding quindi è un mix di design e strategia, propone una serie di elementi grafici che rappresentano il brand, lo aiutano a distinguersi e comunicano il suo messaggio ai suoi clienti ideali. 

    Personalmente amo aggiungere al mix una componente empatica: in fondo fare branding vuol dire saper comunicare e per comunicare bisogna sapersi mettere nei panni altrui e parlare direttamente ai valori e obiettivi della propria clientela ideale. Fare branding significa immedesimarsi, identificare un bisogno e saperlo tradurre in azioni di marketing, oppure, nell’ambito del design, in scelte grafiche specifiche e coerenti.

    La differenza tra brand e branding

    Potresti allora chiederti: c’è differenza tra i termini brand e branding? La risposta è immensamente sì!

    Se il branding è l’atto di porsi sul mercato con strategie di marketing specifiche o un’immagine grafica studiata, il brand è tutto ciò che c’è dietro. È l’insieme di valori, obiettivi, emozioni, profumi, ricordi e azioni che il tuo business (o il tuo blog, spazio creativo, locale, progetto o attività) sanno regalare al tuo cliente ideale. È il tuo perchè: perchè hai fondato il tuo business, perchè ci credi, perchè sai che la gente ne ha bisogno. È quella componente empatica di cui ti parlavo, ciò che rende il tuo business semplicemente unico e del tutto tuo.

    Ora che conosci il significato di brand e branding, non ti resta che individuare il designer adatto a te, con lo stile che più rappresenta il tuo brand, e iniziare a dare un volto alla tua idea.

    Branding per piccoli business: cos'è il branding, significato e applicazione, differenza tra brand e branding